fbpx

RIMOZIONE TATUAGGI, MACCHIE, CAPILLARI, ANGIOMI

Per i tatuaggi

La Rimozione di un tatuaggio multicolore richiede un laser ad alta potenza in grado di fornire energia sufficiente all’interno dello spettro di assorbimento di una vasta gamma di colori. L’elevata potenza Q-Switched Nd: YAG laser 1064 nm è ideale per il trattamento di inchiostri più scuri (nero, blu e verde), mentre la lunghezza 532 nm è efficace per i colori di inchiostro luminosi (rosso, arancione e giallo). L’effetto meccanico del laser Q-Switched frammenta le particelle d’inchiostro del tatuaggio che poi verranno eliminate dal sistema immunitario del corpo umano. Pian piano il tatuaggio tenderà a scomparire senza lasciare cicatrici e ipopigmentazioni.

Informazioni al paziente sulla rimozione tatuaggi con laser

Modernamente per l’eliminazione di tatuaggi sia decorativi che da incidente viene effettuata con una metodica chiamata laser chirurgia selettiva mediante laser Q-switched.

Procedimento

Il raggio laser ha una particolare lunghezza d’onda (selezionata in base al colore del tatuaggio da eliminare) in grado di venire assorbita solo dal pigmento colorato che costituisce la decorazione senza che sia danneggiato il tessuto circostante normale. La durata dell’impulso laser è così breve (alcuni nanosecondi), che la sua onda d’urto è in grado di “sbriciolare” il pigmento senza bruciare la pelle. Il pigmento disgregato viene lentamente riassorbito: il processo impiega alcune settimane per concludersi.

Modalità Trattamento

Applicazione di anestesia locale mediante l’applicazione del
freddo o di crema anestetica

Durata del trattamento

Variabile in base al tipo di problema che
si deve risolvere

Ciclo consigliato

Il numero delle sedute può variare da un minimo
di 2/4 a un massimo di 8/12 per la rimozione definitiva di grandi tatuaggi

Precauzioni consigliate

Si raccomanda di evitare per un mese la diretta esposizione
solare della parte trattata o le temperature calde

Visita di controllo

 Almeno 1 volta, 15 giorni dopo il trattamento

Esempio di una seduta di rimozione del tatuaggio con il laser Q-Switched

Per le macchie

L’elevata potenza della sorgente Q-Switched Nd YAG è altamente efficace per il trattamento di varie lesioni pigmentate. Il laser Q-Switched Nd YAG 1064 nm tratta le lesioni pigmentate profonde, mentre l’adattatore KTP raddoppia la frequenza del laser a 532 nm, per il trattamento delle lesioni pigmentate superficiali e tutti i tipi di macchie della pelle.

La maggior parte delle lesioni della pelle, a livello epidermico o di derma, acquisite o congenite, possono essere trattate con il laser Q-switched YAG. Le indicazioni cliniche sono numerose: lentiggini, macchie caffellatte, efelidi, lesioni pigmentate a livello di derma, come Nevo di Ota, Nevo di Ito, Nevo di Hori e altre lesioni pigmentate congenite e non.

Per i capillari e le teleangectasi

Acaia Medical Center presenta il nuovo approccio alla prevenzione e al trattamento delle lesioni vascolari.
Le vene varicose (o varici) sono delle dilatazioni delle vene delle gambe. Questa patologia è caratterizzata da un senso di pesantezza o di irrequietezza, crampi, bruciore o gonfiore delle gambe malate.

Dopo aver eseguito una diagnosi accurata attraverso una visita flebologica e l’esecuzione di ecodoppler venoso, interveniamo con il laser Nd YAG 1064, da sempre il gold standard per la rimozione di lesioni vascolari e soprattutto quelle legate agli arti inferiori e profonde come teleangectasie, angiomi rubino, capillari superficiali e profondi.
È possibile scegliere e trattare le lesioni superficiali come per esempio quelle che compaiono sul viso o quelle profonde come negli arti inferiori.

Ogni singolo impulso laser è così breve da non essere quasi avvertito dal paziente. Il fastidio che si prova durante il trattamento è paragonabile al lieve colpo di un elastico, notevolmente attenuato grazie al fatto che il laser è dotato di un particolare sistema di raffreddamento dinamico che mantiene la pelle protetta dal calore che la luce sviluppa.

Che cosa succede dopo il trattamento con laser?

L’area sottoposta a trattamento con DYE Laser cambia immediatamente colore arrossandosi, per la coagulazione dei capillari. Questo arrossamento ben camuffabile con un camouflage scompare nel giro di pochi giorni.
Sono necessarie alcune settimane (da 4 a 6) perché i capillari comincino a scomparire.

Si può trattare l’intera lesione in una sola seduta. Il numero delle sedute varia comunque sempre da persona a persona e dalla densità e stratificazione dei capillari ammalati; non è quindi prevedibile il numero di sedute necessarie , anche se solitamente si hanno buoni risultati dopo tre sedute (a distanza di un mese l’una dall’altra).

“Le informazioni riportate in questa pagina sono solo orientative e descrittive, pertanto in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente da medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento Estetico presso il nostro centro Acaia Medical Center (anche solo in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente ad uno dei nostri medici specializzati che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni e necessari ad una corretta informazione preventiva.”

Chiama oggi la nostra struttura
+39 06 90202479
oppure parla con un operatore in chat

Troverai a disposizione uno dei nostri esperti che saprà consigliare il trattamento più adatto a te.

Menu