fbpx

POLIAMBULATORIO

Presso il Poliambulatorio Acaia Medical Center di Roma è possibile effettuare visite mediche specialistiche per la prevenzione, la diagnosi e la cura delle principali patologie del corpo.
Il nostro Poliambulatorio vanta della presenza di personale medico e paramedico altamente specializzato per fornirti in un unico centro le prestazioni mediche più comuni con il vantaggio di avere tempi di attesa brevi, fornendo così un’offerta di qualità basata sul rapporto con il paziente.

Trasportare i pazienti nel mondo della salute e del benessere per una maggiore autostima e per il mi­glioramento della qualità di vita globale: questa è la missione di Acaia Medical Center.

VISITA CARDIOLOGICA

Possono essere sottoposti alla visita cardiologica i pazienti che soffrono di malattia cardiovascolare e coloro che accusano dolore toracico, affanno, sincope, capogiri e palpitazioni, per accertare la natura dei sintomi e il possibile legame con i disturbi di tipo cardiaco.

La visita cardiologica viene prescritta quando è necessario diagnosticare e curare le principali malattie cardiovascolari, come ad esempio l’ipertensione arteriosa, la cardiopatia ischemica, lo scompenso cardiaco, le cardiomiopatie, le malattie della valvole cardiache. Lo stesso consulto può essere necessario per pazienti portatori di protesi valvolari.

A seguito dell’anamnesi si procederà con l’auscultazione del cuore e la misurazione della pressione arteriosa. In alcuni casi potrebbe essere effettuato anche un elettrocardiogramma, a controllo dell’attività elettrica del cuore, in modo da poter accertare o escludere la presenza di eventuali patologie a carico delle coronarie, di variazioni del volume cardiaco o alterazioni del ritmo del cuore (possibili spie di aritmie, fibrillazioni e/o extrasistole). Su richiesta e in base alle necessità del paziente si effettuano anche esami strumentali e diagnostici complementari quali ecocardiografia color doppler ed ecocolor doppler vascolare (vasi collo, arti superiori ed inferiori, aorta addominale).

VISITA GINECOLOGICA

Tramite la visita ginecologica si è in grado di monitorare la salute degli organi genitali femminili in modo da poter escludere la presenza di patologie. Si tratta, in genere, di un controllo eseguito periodicamente.

La visita ginecologica può essere inoltre utile per capire le ragioni alla base dei disturbi del ciclo mestruale, come irregolarità, dolori o emorragie particolarmente abbondanti, per poter trovare la giusta cura.
Attraverso il Pap Test, invece, è possibile avere una prevenzione secondaria di tumori del collo dell’utero, fibromi o endometriosi pelvica.

La visita ginecologica viene effettuata anche nel caso in cui si vuole avere un bambino, per verificare un sospetto di gravidanza, per problematiche riguardanti i rapporti sessuali (ad esempio dolori), per problemi che riguardano il seno e per i disturbi legati alla menopausa.

Dopo la visita medica generale e la raccolta dell’anamnesi viene eseguita la visita ginecologica vera e propria: si tratta di un esame dei genitali esterni, l’esplorazione vaginale e l’esame del seno. Alcune volte è possibile che venga effettuato anche un controllo ecografico, in certi casi mediante un’ecografia transvaginale, che consenta di verificare lo stato di salute dell’utero o valutare un sospetto di gravidanza nelle fasi precoci della gestazione. Come ultima cosa, il ginecologo, potrà valutare anche lo stato di salute della tiroide e dei linfonodi.

VISITA DERMATOLOGICA

La visita dermatologica viene consigliata per diagnosticare e trattare le patologie della cute come: dermatite, eczema, orticaria, eritema, acne, psoriasi, vitiligine e disturbi degli annessi cutanei.

A questa visita vengono sottoposti i soggetti con malattie legate alla cute già note e che devono sottoporsi a controlli periodici; è però possibile che il medico curante consigli di recarsi da un dermatologo al fine di accertare la natura di alcuni sintomi, quali anomalie di un neo, presenza di eruzioni cutanee di diverso tipo, comparsa di pomfi e/o angiodemi con dolore o senza, prurito persistente e cambiamento del colore o della consistenza della pelle.

A seguito della raccolta dell’anamnesi del paziente, il dermatologo visiterà il paziente, controllando le manifestazioni cutanee che hanno condotto il paziente alla visita. Se il medico specialista avesse dei dubbi sulla diagnosi finale, potrà richiedere ulteriori esami come: test allergologici, tampone cutaneo e biopsia cutanea e/o esami del sangue.

VISITA DIETOLOGICA

La visita dietologica si rivolge a pazienti “sani” che intendono imparare a “mangiare correttamente” attraverso un regime alimentare controllato e appropriato, oltre che prevenire o curare patologie diverse.

La visita differirà a seconda del quadro nutrizionale del paziente: di sovrappeso o obesità, malnutrizione, ecc.

Sono richiesti esami ematochimici fondamentali per l’inquadramento metabolico (emocromo completo, VES, glicemia, uricemia, urea, creatinina, transaminasi, gammaGT, trigliceridi, colesterolo (TOT+HDL), TSH, elettroliti plasmatici, VEGA TEST ).
La visita si completa con esame obiettivo del paziente e si conclude con l’elaborazione dello schema dietetico.

VISITA NUTRIZIONISTICA

La visita nutrizionistica consente allo specialista di valutare lo stile di vita e le abitudini alimentari della persona, lo stato di salute nel suo complesso ed eventuali patologie, gli obiettivi da raggiungere insieme attraverso un percorso di educazione alimentare.

La visita nutrizionistica  serve per aiutare la persona a perdere peso, prevenire l’invecchiamento precoce con un’alimentazione controllata, imparare a conoscere gli alimenti, prevenire e combattere a tavola diversi ma comuni problemi, quali: colesterolo, diabete ipertensione, reflusso gastrico, cistiti, ritenzione idrica, gonfiori addominali, intolleranze alimentari, ecc.

La visita nutrizionistica è scandita in differenti momenti:

Durante il PRIMO INCONTRO, il nutrizionista effettua un’anamnesi completa della persona:

VISITA OZONOTERAPIA

SCARICA LA NOSTRA BROCHURE

SE SEI UN MEDICO E VUOI VENIRE A LAVORARE IN ACAIA MEDICAL CENTER, INVIA LA TUA CANDIDATURA A
SE SEI UN ENTE E TI VUOI CONVENZIONARE,
SCRIVICI A
Menu