fbpx
Medicina Estetica

Eliminare definitivamente le macchie viso con il laser

macchie viso laser

Le macchie del viso sono un inestetismo molto frequente, che colpisce addirittura una donna su tre dopo i quarant’anni. Tuttavia, queste macchie scure possono insorgere anche in giovane età e peggiorano con l’esposizione al sole.

A meno che non siano legate a fattori ormonali, solitamente le macchie del viso non se ne vanno in modo spontaneo, ma, in compenso, oggi esistono molte soluzioni a questo problema.

La medicina estetica, infatti, ha elaborato diverse tipologie di trattamento per restituire alla pelle affetta da macchie scure la sua originaria omogeneità e l’inverno è la stagione migliore per intervenire in modo risolutivo.

Discromie: cause e tipi

Le macchie del viso si formano come risposta a un danno subito dalla pelle e possono essere causate dall’esposizione al sole senza un’adeguata protezione (sono quelle che si formano più comunemente con l’avanzare dell’età) o da fattori ormonali, come in seguito alla gravidanza o all’assunzione di farmaci fotosensibilizzanti.

Le discromie dovute al sole hanno per lo più una forma tondeggiante e definita e vengono anche chiamate lentigo solari. Possono comparire sia sul viso che sul décolleté e sul dorso delle mani.

Le macchie causate da ormoni e farmaci, invece, sono dette melasma o cloasma. Questi tipi di discromie si distinguono per i loro contorni irregolari e si formano prettamente sul viso, in particolare sulla fronte, sugli zigomi, sulle guance e sopra il labbro superiore.

Compito del dermatologo o del medico estetico è quello di riconoscere il tipo di macchia e di valutare l’intervento migliore per la sua rimozione, pensando a una soluzione specifica per le esigenze di ciascun paziente.

Cheratosi

Oltre alle macchie del viso di cui abbiamo già parlato, ne esiste un altro tipo sempre provocato dal sole: la cheratosi attinica, un inestetismo poco piacevole che può persino degenerare in una forma tumorale della pelle.

Si tratta di piccole placche di forma tondeggiante ricoperte da squame di colore bruno-rossastro. Anche queste compaiono sulle zone del corpo solitamente più esposte al sole come viso, mani e spalle.

In caso di comparsa di questo tipo di macchie della pelle, è bene rivolgersi al proprio medico, che valuterà il tipo di trattamento da effettuare: possono essere rimosse con l’uso di creme specifiche, con la crioterapia o con tecniche più innovative per eliminare le macchie viso come il laser.

Macchie viso laser: si eliminano definitivamente e senza bisturi!

Tra i vari trattamenti possibili, eliminare le macchie viso con il laser è la soluzione oggi più sicura e definitiva.

Il laser è indicato soprattutto quando le macchie sono circoscritte e non si trovano negli strati più profondi del derma. In questo modo è possibile utilizzare un laser specifico, con una lunghezza d’onda che va a colpire il pigmento scuro della melanina.

Grazie a impulsi della durata di pochi millisecondi con picchi di energia molto alti, la luce emessa dal laser va a disgregare il pigmento senza danneggiare i tessuti: la melanina, così frammentata, viene infine riassorbita dai macrofagi.

Per eliminare le macchie viso con il laser spesso è necessaria più di una seduta, ripetendo il trattamento a distanza di un mese tra l’una e l’altra.

La rimozione delle macchie viso con laser non causa lesioni della pelle, e il decorso post-trattamento prevede semplicemente l’idratazione e la protezione della zona trattata dai raggi UV.

macchie viso laser

Eliminare le macchie viso con il nostro Plexr

Il Plexr è uno strumento di ultima generazione per la medicina estetica e permette di intervenire efficacemente sugli inestetismi cutanei in modo non invasivo, senza praticare incisioni della cute.

In che modo è possibile eliminare le macchie viso con Plexr? La tecnologia del laser induce l’ablazione, ossia l’evaporazione di piccolissime porzioni di pelle – inferiori al millimetro – senza che i tessuti circostanti vengano in alcun modo danneggiati.

Gli usi più frequenti del Plexr si hanno nel trattamento di aree cutanee danneggiate da macchie del viso e rughe e per eseguire la blefaroplastica non chirurgica.

Rispetto alla chirurgia tradizionale, l’obiettivo viene raggiunto in modo graduale attraverso una serie di sedute, il tutto con metodi non invasivi che non richiedono convalescenze invalidanti per il paziente.

Presso il nostro centro Acaia Medical Center, il Plexr è utilizzato per trattare in modo efficace e senza chirurgia i seguenti inestetismi:

  • Macchie cutanee
  • Cheratosi
  • Cheloidi e verruche
  • Cicatrici acneiche
  • Fibromi
  • Discheratosi
  • Xantelasmi

Come già sottolineato, si tratta di un metodo non invasivo e non viene fatto uso di bisturi: la pelle viene solo sfiorata dal manipolo senza creare danni termici o lesioni.

Come conseguenza del trattamento con Plexr, sulla pelle si formeranno delle crosticine che cadranno nel giro di una settimana. Per tutto il tempo in cui saranno presenti, sarà possibile nasconderle agevolmente con il make up.

Ecco sul nostro canale Instagram la Dott.ssa Pisano intenta a utilizzare il Plexr su due pazienti con sintomatologie differenti. Per prenotare un consulto potete chiamare lo 0690202479. Ci troviamo in via Acaia, 52 a Roma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Con il PLEXR noi di @acaia_medical_center riusciamo ad asportare senza chirurgia • Macchie cutanee • Cheratosi • Fibromi • Discheratosi • Xantelasmi • Cheloidi e verruche • cicatrici post acne Il metodo non è chirurgico: la pelle viene solo sfiorata, non crea danni termici e nessun altro tipo di complicazione. Post trattamento si creano solo delle piccole crosticine residue che durano circa 7 giorni e che possono essere nascoste benissimo con fondotinta. Prenota la tua consulenza gratuita allo 0690202479 . . . . #plexr #chirurgiamininvasiva #medicinaestetica #chirurgiaestetica #miglioramentodellapelle #plasticsurgery #risultatonaturale #macchiedellapelle #acne #centromedicoestetico #acaiamedicalcenter #medicinaesteticaroma #medicoestetico #medicoesteticoroma #medicinaantiaging #chirurgiaesteticaroma #chirurgoplasticoroma #medicaladvisor #istitutodibellezza #almalaser #almaq #esteticalaser @almalasers_italia @alma.lasers.international #skincare #ringiovanimentoviso #macchieviso #macchiecutanee #macchiepelle #cheloidi

Un post condiviso da Studio Medico Acaia (@acaia_medical_center) in data:

Categorie

Archivi

Menu