fbpx
Benessere

Venerdì 6 marzo speciale check-up cardiologico

check up cardiologico

Uno stile di vita sano è un impegno con noi stessi e con la nostra salute che dovrebbe rappresentare sempre una priorità assoluta. Alimentazione equilibrata, attività sportiva regolare, ore di sonno adeguate, riduzione dello stress, limitazione di fumo e alcool e così via.

Tutte queste attenzioni contribuiscono alla salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare, ma non bisogna dimenticare l’importanza della prevenzione e considerare di effettuare anche uno screening periodico della funzionalità cardiaca a partire dai 45 anni di età.

A questo scopo, un check-up cardiologico è fondamentale per monitorare il proprio stato di salute, prevenire rischi e intervenire prontamente in caso di patologie manifeste.

Perché fare il check-up cardiologico

A partire dai 40 anni di età per gli uomini e 50 per le donne diventa di fondamentale importanza fare prevenzione per i rischi connessi alla salute dell’apparato cardiovascolare.

A seconda delle condizioni di rischio individuali, è possibile prevedere check-up cardiovascolari periodici, al fine di monitorare e mantenere al minimo le condizioni di rischio, diagnosticando per tempo eventuali sintomi precursori di patologie cardiache e intervenendo con tempestività su anomalie, disfunzioni e patologie cardiache e vascolari di qualsiasi tipo.

Venerdì 06 marzo dalle ore 15 presso il nostro centro Acaia Medical Center è prevista una giornata di check-up cardiovascolare completo, ideale per tutti quei pazienti che vogliano controllare lo stato di salute del proprio apparato cardiovascolare da ogni punto di vista.

check up cardiologico

Il check-up cardiologico è un insieme di esami che permettono di:

  • evidenziare i principali fattori di rischio
  • valutare la presenza di aritmie
  • verificare la contrattilità del cuore e la risposta all’esercizio fisico e allo stress
  • visionare lo stato delle arterie carotidi e delle arterie degli arti inferiori
  • monitorare nelle 24 ore il ritmo cardiaco e la pressione del sangue

Grazie a questo screening unico e completo, sarà possibile avere una panoramica della condizione del cuore e dell’intero apparato vascolare, attraverso test diagnostici eseguiti in un’unica seduta e in struttura ambulatoriale.

È bene ricordare che lo screening periodico della funzionalità cardiaca è fondamentale da una certa età in poi anche per soggetti in salute, al fine di prevenire tutti i tipi di rischi, come raccomandato dalle maggiori organizzazioni sanitarie internazionali dei protocolli di prevenzione cardiovascolare.

Tipologie di check-up cardiologico

Ci sono due tipologie di check-up cardiologico, che possiamo distinguere in un pacchetto di base e uno avanzato. In entrambi i casi, il pacchetto di esami previsti ha lo scopo di verificare la funzionalità dell’apparato cardiocircolatorio nel suo complesso.

Il primo pacchetto è uno strumento utile per il controllo regolare di patologie già manifeste o per soggetti ad alta predisposizione genetica.

Il secondo, invece, è indicato per soggetti dai 40 anni in su, in particolare per quelli che presentano fattori ad alto rischio come diabete mellito, ipertensione arteriosa, dislipidemia, menopausa, esposizione a forti fattori di stress, dipendenza da fumo e omocisteinemia.

Nel dettaglio, il check-up cardiologico base (che è quello che Acaia Medical Center offre) prevede:

  • Visita Cardiologica
  • Elettrocardiogramma
  • Ecocardiografia Color Doppler 
  • Ecocolordoppler Vascolare
  • Saturimetria 
  • Indagine Flebologica

Il check-up cardiologico avanzato invece comprende:

  • Esami ematici (Azotemia, Creatininemia, GOT o AST, GPT o ALT, Gamma GT, Bilirubinemia, Protidemia e Protidogramma, Colesterolo totale, HDL e LDL, Glicemia, Trigliceridi, Emocromo completo con formula, VES, Sodio sierico, Potassio sierico, Omocisteina, Tempo di Protrombina, Tempo di Tromboplastina parziale o aPTT)
  • Elettrocardiogramma
  • Ecocardiogramma
  • EcocolorDoppler carotideo
  • EcocolorDoppler degli arti inferiori
  • Test ergometrico
  • Visita cardiologica conclusiva

Prevenzione di base

Più di ogni altra cosa, la salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare nel suo complesso, è assicurata da uno stile di vita sano e da un’alimentazione equilibrata.

Oltre a ciò, non bisogna dimenticare l’importanza dell’attività fisica, da svolgere in modo regolare e conforme al proprio stato di salute.

Alcuni tipi di attività consigliate possono essere una passeggiata di mezz’ora al giorno o una nuotata, in grado di apportare numerosi benefici alla salute e al corpo sotto tutti i punti di vista.

Anche evitare di fumare, ridurre il consumo di alcool, grassi e zuccheri aiutano concretamente a prevenire l’insorgenza di molte malattie (cardiovascolari e non solo).

Tuttavia, da una certa età in poi, è importante effettuare anche esami periodici per assicurarsi che il cuore funzioni al meglio.

Nella giornata di venerdì 06 marzo, presso Acaia Medical Center sarà possibile effettuare un check-up cardiovascolare e usufruire in questo modo di un servizio di alto profilo prestato dal cardiologo Giuseppe Nasso con strumentazione diagnostica di ultima generazione.

Categorie

Archivi

Menu