fbpx

LASSITÀ CUTANEA E RINGIOVANIMENTO

Più passano gli anni, maggiore è la progressiva privazione di alcune sostanze che danno elasticità e tensione alla pelle come l’acido ialuronico, uno zucchero che attira e trattiene l’acqua mantenendo idratata la pelle e conferendo alla stessa un giusto volume. Quando questo zucchero viene a mancare o a diminuire, la pelle assume il tipico aspetto asfittico, spento e rugoso della pelle anziana.

Acaia Medical Center è in grado di contrastare la lassità cutanea del viso e ringiovanirlo con diverse tecniche e metodologie che si definiscono insieme al paziente dopo aver esaminato approfonditamente il suo ovale.

Diversi possono essere i metodi:

✓ Biorivitalizzazione

✓ Radiofrequenza Venus Legacy

✓ Radiofrequenza frazionata Etwo

✓ Alma Accent Ultra

✓ HIFU (Ultrasuoni focalizzati ad alta intensità)

BIORIVITALIZZAZIONE

La biorivitalizzazione, nota anche come biolifting, è un trattamento curativo che nutre profondamente la pelle, le ridona turgore e ristruttura il derma, stimolandone la rigenerazione, indicata sia nelle pelli giovani, per prevenire e ritardare il più possibile la comparsa dei primi segni dell’età, sia nelle pelli mature per attenuare i segni dell’invecchiamento dermico.

Questo innovativo trattamento di medicina estetica consiste nell’iniezione di una serie di farmaci bio-stimolanti (come l’acido ialuronico puro), sali minerali e vitamine (A, B3, B5 B6, B12, C, E), allo scopo di favorire la sintesi del collagene e di idratare in profondità la pelle, ripristinandone l’equilibrio naturale e garantendo al viso un aspetto fresco e levigato. Interviene dunque sulle cause dell’invecchiamento cutaneo (cronoaging e fotoaging)  prevenendo la perdita di tonicità dei tessuti.

Differenza tra biorivitalizzazione e filler

Il biolifting, a differenza del filler con acido ialuronico, consente una diffusione maggiore delle sostanze iniettate nel derma: l’acido ialuronico utilizzato da questa procedura, infatti, non è reticolato (ovvero le sue fibre sono libere) e, pertanto, riesce a propagarsi con maggiore facilità. Un’altra differenza consiste nel fatto che la biorivitalizzazione non riempie le rughe, ma idrata la pelle in profondità e, nel contempo, stimola la produzione di collagene ed elastina. A volte la biorivitalizzazione e il filler (al viso e in particolare alle labbra) possono essere abbinati per ottenere risultati ancora più efficaci.

Tre le funzioni principali della biorivitalizzazione:

  1. RISTRUTTURANTE: favorisce il turnover cellulare e la produzione di acido ialuronico, ma anche di collagene ed elastina.
  2. ANTIOSSIDANTE: protegge la pelle dai radicali liberi causati da fattori ambientali e dalle radiazioni solari.
  3. IDRATANTE: favorisce il rapido richiamo di acqua nei tessuti.

Questo trattamento è particolarmente indicato per pelle spenta e opaca, pelle che ha perso elasticità, pelle poco tonica.

Alla biorivitalizzazione iniettiva può essere associata la radiofrequenza, un trattamento che sfrutta il calore per determinare la contrazione delle fibre del collagene e rendere la pelle più compatta e distesa.

Modalità Trattamento

Micro iniezioni

Durata del trattamento

20 minuti circa

Ciclo consigliato

4 trattamenti, a distanza di una settimana l’uno dall’altro

La biorivitalizzazione è un trattamento che nutre profondamente la pelle, le ridona turgore e ristruttura il derma, stimolandone la rigenerazione.

RADIOFREQUENZA VENUS LEGACY PER IL VISO

La comprovata tecnologia (MP)2 —Radiofrequenza Multipolare e Campi Elettromagnetici Pulsati—agisce in sinergia con l’innovativa VariPulse™ technology per trasmettere ai tessuti, in profondità e sicurezza, l’energia e il suo calore terapeutico. Migliora la circolazione e lo skin tightening, rendendo la pelle subito liftata e luminosa.

I risultati sono visibili sin dalla prima seduta, senza alcun dolore, disagio o tempi recupero!I Trattamenti Venus Legacy™ sono non-invasivi e indolori, così piacevoli da essere spesso paragonati a un massaggio con le pietre calde!

Il trattamento di una singola area richiede circa 30 minuti e non presenta effetti collaterali. Puoi sottoporti a un trattamento in pausa pranzo e rientrare al lavoro immediatamente dopo. Il rossore che segue è del tutto normale e scomparirà in breve tempo.
Generalmente si prevedono 6 trattamenti per viso e collo, ma il numero varia da paziente a paziente. I nostri medici ti aiuteranno a individuare il protocollo più adatto alle tue esigenze.

Spesso i pazienti continuano a riscontrare costanti miglioramenti nella propria pelle sino a 3 mesi dopo la conclusione del ciclo di trattamenti.

  • La pelle appare nettamente più compatta e turgida
  • Una tecnologia sicura al 100% e dai risultati provati
  • Un’esperienza rilassante e indolore
  • Sedute rapide e prive di tempi di recupero, adatte anche all’agenda più fitta.

RADIOFREQUENZA FRAZIONATA ETWO®

A seconda dei casi per ringiovanire il viso utilizziamo anche ETwo® Ringiovanimento completo del viso con trattamento delle rughe e del derma: trattamenti Sublative™ + Sublime™ in un unico sistema.

Con il Sublative™ e il Sublime™ si ottiene un ringiovanimento a livello dermico ed epidermico. Queste due nuove metodiche permettono non soltanto di ottenere rimodellamento e neocollagenesi a livello profondo del derma, ma anche
risultati a livello epidermico. Con il trattamento combinato, possiamo ora trattare una gamma completa di problematiche relative al ringiovanimento della pelle, con risultati affidabili e consistenti.

Sublime™ è stato approvato dal FDA e offre un trattamento praticamente indolore e veloce per trattamento delle rughe e rimodellamento cutaneo.
Sublative™ è una tecnologia con radiofrequenza frazionata: il calore penetra in modo efficace nel derma, dove produce un impatto e una distruzione più ridotta dell’epidermide rispetto ai sistemi tradizionali. Una nuova categoria di trattamenti cutanei frazionati. La tecnologia radiofrequenza bipolare frazionata utilizza energia termica per favorire un sensibile aumento di collagene ed elastina nel derma superiore, con un basso interessamento dell’epidermide per un’ampia gamma di tipi di pelle.

I tessuti meno affetti che circondano i punti della matrice possono essere stimolati dal calore che contribuisce ad accelerare il processo di guarigione, con il risultato di un aspetto più giovale e liscio della pelle.

Questo trattamento è indicato per rughe frontali, rughe e solchi glabellari, cioè tra le sopracciglia, zampe di gallina, cioè rughe intorno agli occhi.

I primi risultati del trattamento sono visibili sin da subito.

Spesso i pazienti continuano a riscontrare costanti miglioramenti nella propria pelle sino a 3 mesi dopo la conclusione del ciclo di trattamenti.

  • La pelle appare nettamente più compatta e turgida
  • Una tecnologia sicura al 100% e dai risultati provati
  • Un’esperienza rilassante e indolore
  • Sedute rapide e prive di tempi di recupero, adatte anche all’agenda più fitta
Modalità Trattamento

Applicazioni del manipolo

Durata del trattamento

20-30 minuti circa a seconda del trattamento

Ciclo consigliato

3-6 trattamenti

Precauzioni consigliate

Evitare esposizioni diretta al sole

Visita di controllo

1 volta, 20-30 giorni dopo il trattamento

Nel video il nuovo sistema eTwo per il ringiovanimento completo del viso con trattamenti sublativi e subline.

ALMA ACCENT ULTRA

La tecnologia Alma Lasers Accent Ultra è l’unica radiofrequenza che lavora a 40,68 MHz, garantendo risultati nettamente superiori rispetto a tutte le tecnologie presenti sul mercato che lavorano a un massimo di 7 MHz. È un trattamento che provoca un riscaldamento dielettrico dell’acqua contenuta all’interno della pelle. Il risultato è una contrazione del collagene e delle fibre elastiche presenti nel tessuto con un effetto tensore notevole.

HIFU (Ultrasuoni focalizzati ad alta intensità)

L’HIFU, conosciuto anche come lifting non chirurgico, è una valida alternativa alla chirurgia estetica, particolarmente indicato per rughe frontali, rughe e solchi glabellari, cioè tra le sopracciglia e zampe di Gallina, cioè rughe intorno agli occhi.

L’effetto dell’HIFU converte gli accumuli di grasso solidi (adipociti) in liquidi, in modo che il nostro corpo possa poi eliminarli naturalmente attraverso il sistema linfatico.

I candidati ideali per l’HIFU al volto presentano la pelle del viso cascante, doppio mento o notano un eccessivo rilassamento della pelle del collo e del décolleté, palpebre cadenti e borse sotto il occhi.

L’HIFU è adatto anche ai soggetti che non possono ricorrere a iniezioni di acido ialuronico o Botox perché allergici o per coloro che preferiscono metodi non invasivi come alternativa alla chirurgia estetica.

Procedimento:

Per favorire l’azione degli ultrasuoni, si applica un gel freddo sulla zona da trattare, poi si comincia a utilizzare il manipolo facendolo scorrere sulla pelle. Il dispositivo invierà onde ultrasoniche a diverse profondità per stimolare la pelle in base ai risultati che si desidera raggiungere. In base alle esigenze del paziente, il medico regolerà l’intensità e la profondità degli ultrasuoni, in modo che possano raggiungere diversi livelli della pelle, in questo modo sarà possibile agire sulle cellule adipose o sul rilassamento cutaneo.

Una sessione dura in media dai 45 ai 60 minuti a seconda dell’area da trattare. Di solito è sufficiente una sola sessione per trattare un’area circoscritta, ma nel caso in cui la lassità cutanea sia particolarmente accentuata, potrebbero essere necessarie più sedute, da svolgere con intervalli di 1 mese.

Il risultato finale dipenderà in parte da fattori quali età, metabolismo e attenzione verso la cura della propria pelle. Come indicazione generale, i risultati definitivi saranno visibili dopo un mese o un mese e mezzo dal trattamento.

Utilizziamo ancora (per approfondimenti visita la nostra sezione laserterapia)

  • ClearLift: un laser frazionato non ablativo che focalizza l’energia nel derma stimolando la produzione di nuovo collagene, per un effetto tensore del tessuto, lasciando l’epidermide intatta. Il trattamento è rapido, praticamente indolore, senza tempi di recupero e non necessita di anestesia.
  • Infrarossi Viso (NIR By Almalaser): una sorgente luminosa molto potente che, lavorando nello spettro del vicino infrarosso, produce un riscaldamento sottocutaneo sicuro ed efficace che contrae le fibre esistenti e stimola la produzione di nuovo collagene, per un effetto tightening della pelle immediato.
  • iPixel Erbium: un laser frazionato ablativo che, grazie alla sua azione microperforante, consente di ottenere un resurfacing del viso altamente efficace e con tempi di guarigione notevolmente ridotti.
  • Laser CO2: un laser che ha l’obiettivo di colpire l’acqua contenuta nel tessuto rilasciando una modesta quantità di calore. Questo permette la contrazione delle fibre collagene e la loro rigenerazione.
La Dottoressa Carmen Pisano intenta ad eseguire un trattamento HIFU ad una paziente all’interno dello studio Acaia di Roma.
L’HIFU stimola la produzione di collagene ritardando l’invecchiamento cutaneo
L’HIFU stimola la produzione di collagene ritardando l’invecchiamento cutaneo
“Le informazioni riportate in questa pagina sono solo orientative e descrittive, pertanto in nessun caso possono sostituire le informazioni fornite individualmente da medico estetico o specialista. Se stai valutando la possibilità di sottoporti a un trattamento Estetico presso il nostro centro Acaia Medical Center (anche solo in caso di dubbi o domande) rivolgiti direttamente ad uno dei nostri medici specializzati che ti fornirà tutti i chiarimenti opportuni e necessari ad una corretta informazione preventiva.”

Chiama oggi la nostra struttura
+39 06 90202479
oppure parla con un operatore in chat

Troverai a disposizione uno dei nostri esperti che saprà consigliare il trattamento più adatto a te.

Menu