fbpx

LASER ND Q-SWITCHED 1064 E KTP 532

L’elevata potenza della sorgente Q-Switched Nd: YAG è altamente efficace per il trattamento di varie lesioni pigmentate. Il laser Q-Switched Nd: YAG 1064 nm tratta le lesioni pigmentate profonde, mentre l’adattatore KTP raddoppia la frequenza del laser a 532 nm, per il trattamento delle lesioni pigmentate superficiali. L’effetto foto acustico del laser Q-Switched rompe la melanina in modo meccanico, mantenendo intatta l’epidermide. È molto efficace perché liofilizza il pigmento che viene poi eliminato dall’organismo. Il Laser Nd:Yag Q-Switched 1064 è attualmente il laser più efficace per la rimozione dei tatuaggi. Produce impulsi di brevissima durata che distruggono il pigmento del tatuaggio, riducendolo in frammenti. Questi frammenti sono smaltiti nel corso delle settimane successive tramite i liquidi corporei e/o dalle cellule migranti della pelle. Questo laser consente di emettere, a discrezione del medico, onde di quattro differenti lunghezze, ciascuna specifica per la rimozione di un colore diverso. Il raggio di lunghezza d’onda 1064 nm è specifico per il nero, il marrone e il blu scuro, il raggio da 532 nm per il rosso, l’arancione e il viola, il 585 per l’azzurro e il 650 per il verde e il giallo.

Questo trattamento è indicato per:

  • Tatuaggi
  • Ipercromie e macchie cutanee

In quali casi NON è indicato questo trattamento?

  • Soggetti con cute olivastra, mulatti o neri, per l’alto rischio di alterazioni della pigmentazione.
  • Soggetti con riconosciuta tendenza a sviluppare cicatrici ipertrofiche o cheloidee.
  • Presenza di infezioni della pelle.
  • Stagioni calde e soleggiate.
  • Tatuaggi cosmetici di colore rosa, marrone, arancio, perché spesso contengono zinco e ossido di titanio e, se trattati con il laser, si anneriscono anziché attenuarsi.

Domande Frequenti

Come funziona il trattamento per la rimozione dei tatuaggi?
Il principio di funzionamento del laser Q-switched YAG si basa sulla fragmentazione dell’inchiostro del tatuaggio, attraverso l’assorbimento selettivo di due lunghezze d’onda specifiche, 1064 e 532nm, selezionate in base al colore del pigmento. Dopo l’avvenuto assorbimento della luce, le particelle di inchiostro vengono parzialmente distrutte e ridotte in frammenti piu’ piccoli. Successivamente, I frammenti di inchiostro sono sottoposti a fagocitosi ad opera dei macrofagi (cellule dedite alla rimozione di particelle estranee) e vengono rimossi dall’organismo attraverso il sistema linfatico.

Quanti trattamenti sono necessari per la rimozione di un tatuaggio?
La rimozione di un tatuaggio professionale e’ di solito un processo progressivo che richiede una serie di sessioni, effettuate con un intervallo di almeno 3-6 settimane. I tatuaggi professionali solitamente richiedono 5-10 sessioni per ottenere un risultato soddisfacente. I fattori che determinano il numero di applicazioni necessarie, sono la profondita’, il colore, la quantita’ di inchiostro e la localizzazione del tatuaggio. Solitamente i tatuaggi amatoriali o superficiali vengono rimossi in un numero inferiore di sessioni.

Si può soltanto schiarire un tatuaggio, senza rimuoverlo del tutto?
Molti tatuatori consigliano ai propri clienti di ricevere un numero minimo di trattamenti laser per schiarire un tatuaggio esistente prima di coprirlo con uno nuovo. Questo per ridurre la possibilita’ che il vecchio tatuaggio possa emergere sotto quello nuovo. Nella maggior parte dei casi, 2-4 trattamenti sono sufficienti per schiarire un tatuaggio esistente.

Il laser Q-switched YAG puo’ rimuovere lesioni iperpigmentate?
La maggior parte delle lesioni della pelle, a livello epidermico o di derma, acquisite o congenite, possono essere trattate con il laser Q-switched YAG. Le indicazioni cliniche sono numerose: lentiggini, macchie caffellatte, efelidi, lesioni pigmentate a livello di derma, come Nevo di Ota, Nevo di Ito, Nevo di Hori, e altre lesioni pigmentate congenite e non.

Modalità Trattamento

Applicazione di anestesia locale mediante l’applicazione del
freddo o di crema anestetica

Durata del trattamento

Variabile in base al tipo di problema che
si deve risolvere

Ciclo consigliato

Il numero delle sedute può variare da un minimo
di 2/4 a un massimo di 8/12 per la rimozione definitiva di grandi tatuaggi

Precauzioni consigliate

Si raccomanda di evitare per un mese la diretta esposizione
solare della parte trattata o le temperature calde

Chiama oggi la nostra struttura
+39 06 90202479
oppure parla con un operatore in chat

Troverai a disposizione uno dei nostri esperti che saprà consigliarti il trattamento più adatto a te.

Senza dolore, senza farmaci, senza bisturi:
vieni a scoprirlo presso Acaia Medical Center

Menu