Lesioni Vascolari 2017-03-16T15:34:39+00:00

Lesioni Vascolari

La comparsa delle lesioni vascolari può essere significativamente ridotta inducendo fototermolisi selettiva dell’emoglobina e dell’ossi-emoglobina, i cromofori bersaglio del tessuto.

Ciò può essere ottenuto usando la tecnologia Dye-VL, il laser Long Pulse Nd: YAG, o una combinazione di entrambi per ottenere risultati ottimali.

• Dye VL

Alma Dye VL offre un trattamento altamente efficace, con la sicurezza, la versatilità e la convenienza della luce pulsata, facendo filtrare solo la luce tra 500 nm e 600 nm per un assorbimento ottimale dei cromofori bersaglio(emoglobina e ossiemoglobina). La fototermolisi selettiva di tali cromofori rimuove la comparsa di lesioni vascolari con ottimi risultati clinici e senza effetti collaterali.

• Nd:YAG

Il laser Nd:YAG 1064 è da sempre il Gold standard per la rimozione di lesioni vascolari, soprattutto quelle legate agli arti inferiori e profonde, come telenangectesie, angiomi rubino, piani e capillari profondi.

Grazie al doppio spot è possibile scegliere e trattare le lesioni superficiali come quelle del viso o profonde come quelle degli arti inferiori.

Prenota il tuo Appuntamento